Maggiori aggiornamenti sui social

Elisabetta Feruglio
Blog

Occuparsi della comunicazione social di una realtà prestigiosa come quella dei prosciutti Bagatto di San Daniele è un piacere straordinario: far conoscere una tradizione lunga tre generazioni, l’esperienza e la conoscenza che c’è dietro a ogni prosciutto, la capacità di diventare ‘moderni’ senza tradire un’anima antica… non c’è tema che io possa trattare che non sia assolutamente coinvolgente e appassionante. Difficile è ogni mese creare un piano editoriale perché le cose da dire sono tante e tutte molto interessanti: ma mi impongo sempre di scegliere e fare la lista delle pubblicazioni, così da seguire una traccia stabilita e pensata per raggiungere determinati risultati (EF Copywriting per Bagatto prosciutti San Daniele).

Se fino a qualche anno fa i clienti erano tutti italiani, adesso succede sempre più spesso di scrivere per clienti che appartengono ad altre culture. Come fare un post di Facebook per invitare le persone a venire per il pranzo di Pasqua in un ristorante mediorientale? Come pubblicare su Instagram per la festa della donna gli auguri da parte di un ristorante cinese? Quale etnia mettere nel visual della festa della mamma se a fare gli auguri è un cliente di colore? Mai come adesso sono contenta di aver preso tanti anni fa la laurea in Comunicazioni Sociali con specializzazione in antropologia: adesso posso fornire un lavoro di alto livello, ragionato e coerente… e ovviamente ne sono entusiasta.

Vignole Eventi Venezia organizza eventi privati e aziendali sull’isola di Vignole. Qui c’è una splendida vegetazione, un ristorante che conta la terza generazione di gestori e tanto spazio per tavolini o tavolati per ballare. Per far vivere l’atmosfera, nei testi del loro sito ho messo in risalto la storia dell’isola. Qui infatti i venziani fin dall’800 cercavano ristoro dalla calura estiva… (www.vignoleeventivenezia.it)

I testi sono fondamentali per un sito web. Questi aiutano a comprendere meglio l’offerta aziendale e in più aiutano il lavoro dei motori di ricerca. Un esempio? Il nuovo sito dell’Agenzia Zero.net (www.agenziazero.net), un’azienda che lavora nel web da diversi anni e che ha scelto me per i suoi testi. Simpatici, attivi e soprattutto risolutivi: mai lavorato così bene!

La brochure è ancora una forma di comunicazione molto efficace. La sua ‘tangibilità’ la rende utile quando ci si presenta a un cliente. Il fatto di non scomparire nella rete e di rimanere sulla scrivania o comunque nell’ufficio di chi abbiamo incontrato, infatti, offre molte opportunità per ricordare il contatto e leggere i contenuti importanti senza distrazioni. Per Lazzaro ho elaborato dei testi nuovi… come assaggio, vi allego quello della sua storia.

Nuova edizione per il fotolibro Isole della Sicilia di Simebooks: è meraviglioso quando i testi sono tutt’uno con le fotografie. Un nuovo tipo di racconto, una nuova emozione da vivere sia con la mente che con gli occhi (testi di Elisabetta Feruglio per Simebooks, San Vendemiano).